24.09.1958

La Provincia

La Provincia


RIVAROLO DEL RE, 24 settembre
Le manifestazioni della Fiera che si è conclusa questa sera, hanno riscosso un vivissimo successo quale da molti anni non si riscontrava. Lunedì, e soprattutto martedì, l'entusiasmo ha superato il limite di immaginazione. Lunedì sera nel grande padiglione eretto al centro del paese, si è presentato il complesso "Happy boys" diretto dal maestro Nino Donzelli; una formazione affiatatissima che con la briosità delle sue esecuzioni, la modernità del repertorio, la bravura di tutti gli elementi, ha conquistato il pubblico che, con scroscianti applausi, ha manifestato la sua approvazione e la sua ammirazione. L'attesa per il magnifico complesso del maestro Donzelli era grandissima; Rivarolo aveva ospitato più volte l'orchestra, ed aveva seguito con soddisfazione le sue affermazioni nel Vicino Oriente. Il complesso, in nuova formazione, si è dimostrato anche superiore ad ogni più rosea aspettativa; è il migliore che si sia mai presentato a Rivarolo.

Un vivo successo personale hanno riscosso i due cantanti degli "Happy Boys", Giacomo Masseroli, che da anni fa meritatamente parte dell'orchestra e che è apparso anche migliorato in confronto alle volte precedenti, e la nuova recluta, la signorina Mina Georgi che è stata una vera e propria rivelazione. Intelligente, moderna, giovanissima, ha suscitato un entusiasmo travolgente.

Ieri sera, attirate dagli echi del successo degli "Happy boys" e dai nomi di Flo Sandon's e Natalino Otto, ben 2500 persone si sono ammassate nel padiglione. E' stata una serata magnifica, indimenticabile; presentati dal titolare dell'organizzazione Motta, i due celebri cantanti sono stati accolti da un'ovazione che voleva dimostrare la calda simpatia dei loro ascoltatori. Flo Sandon's e Natalino Otto hanno compreso l'atmosfera che li circondava ed hanno ricompensato il pubblico dando il meglio di loro stessi, della loro personalissima, magnifica arte. Ed artisti di classe altissima quali sono, hanno saputo offrire interpretazioni stupende; i due artisti si sono confermati per quello che sono, cioè i due più eletti, più sensibili interpreti italiani di oggi.


15.11.1959

Ai giovani piace MINA
Anno XXXVI - no. 46 - Radiocorriere Tv -
Leggi tutto

18.10.1959

Mazzini urla ma non si spoglia
MINA RAGAZZA DI BUONA FAMIGLIA CANTA PER I JUKE-BOXES - L'Espresso -
Leggi tutto

16.10.1959

La tigre del juke-box ha paura degli elefanti
- Gente -
Leggi tutto

17.09.1959

Mina urla col permesso dei genitori
- Settimo giorno -
Leggi tutto
MINA MAZZINI © COPYRIGHT 2014
developed by gag
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk