06.11.1960

L'urlo è in declino

Settimo Giorno


L' “urlo” sembra volgere rapidamente al declino. I suoi esponenti più furbi, come Betty Curtis e la stessa Mina, si sono affrettati ad adeguarsi al nuovo corso, addolcendo le grida sauriane e limitando gli acuti singhiozzati. Non si ritornerà ai trilli e ai gorgheggi della cosiddetta canzone all'italiana (…), ma anche le terzine hanno fatto forse il loro tempo.

FOTO:
Mina Mazzini, un delle cantanti semi-fisse di “Canzonissima”, ha abbandonato l'urlo per affrontare anche il repertorio melodico. Alla TV ha interpretato “Violino tzigano” e “'Na sera 'e maggio”.

19.03.1969

Vi dico chi é questa pazza Mina
MINA A CUORE APERTO: GLI SCANDALI, GLI UOMINI DELLA SUA VITA, IL FIGLIO, LA CARRIERA, I TIMORI, LE SPERANZE - Oggi -
Leggi tutto

28.11.1968

Mina ha paura del buio
- L'Europeo -
Leggi tutto

14.06.1968

AGLI ORDINI DI MINA
L' AUTORADIORADUNO D' ESTATE 1968 14 - 21 - 28 luglio - L'AUTOMOBILE -
Leggi tutto

01.06.1968

Mina e le sue più belle canzoni
Mina voce e personaggio - Selezione del Disco -
Leggi tutto
MINA MAZZINI © COPYRIGHT 2014
developed by gag
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk